Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Ars: IV e V commissione su Bilancio e Finanziaria
di Raffaella Pessina

Bloccata la seconda, che risulta convocata per tutta la prossima settimana. Possibile presentare emendamenti fino a martedi 1 dicembre

Tags: Ars, Riccardo Savona



PALERMO - In attesa della prossima seduta d’Aula fissata per mercoledì 2 dicembre si sono svolte le attività in alcune commissioni legislative dell’Ars per l’esame dei documenti finanziari, per le parti di competenza.
In Commissione Affari Istituzionali ha ripreso  l’esame delle parti di competenza del ddl n. 488 “Manovra correttiva per l’esercizio finanziario  2009”, esprimendo a maggioranza parere favorevole sugli articoli di competenza.

Sul bilancio di previsione 2010 e quello pluriennale (nn. 470 e 471) è stato fissato a martedì prossimo il termine per la presentazione degli emendamenti. Non si è tenuta invece la riunione della Commissione Bilancio, presieduta da Riccardo Savona, già convocata per tutta la prossima settimana. Anche in Commissione Territorio e Ambiente sono stati fissati a martedì i termini per la presentazione degli emendamenti alla finanziaria (n.488). La Commissione ha anche approvato una nota dell’assessore  regionale al Turismo, su alcune variazioni emendative ai capitoli di spesa  del  bilancio 2010 della rubrica Gabinetto e Uffici di diretta collaborazione dell’Assessore e di altri capitoli per l’implementazione degli stessi. Altri emendamenti hanno riguardato i settori infrastrutture e mobilità, risorse agricole e alimentari, turismo sport e spettacolo. Nessun emendamento per il settore rifiuti e acque.

Esaminata e approvata anche la tabella G della finanziaria 2010 nella parte di competenza:  Territorio e ambiente, Funzionamento uffici demanio marittimo (1.500.000 euro); Turismo, sport e spettacolo Programma annuale  degli  interventi e programmazione triennale (1.500.000 euro) e Potenziamento attrezzature sportive (450.000), nonché nella tabella  H nella parte  Turismo, sport e spettacolo (10.340.000) ; Infrastrutture e mobilità (trasporto anziani (2.250.000) e trasporto pubblico locale (219.257), nonché nella tabella H nella parte rubricata Infrastrutture e mobilità, Rappresentanze regionali delle associazioni di inquilini ed assegnatari di alloggi; energia e servizi di pubblica  utilità Ambito territoriale ATO di Caltanissetta e Agrigento. La commissione ha nominato Marianna Caronia relatrice del disegno di legge in commissione Bilancio. Nella stessa seduta si è discusso della necessità di riportare dalla gestione commissariale a quella ordinaria gli Enti parco della Sicilia.

In Commissione Lavoro è stata approvata la  bozza del decreto sui regimi di aiuto alle imprese (parere n. 44/V PO FESR 2007-2013). Il decreto attiverebbe risorse per  circa  136 milioni di euro attraverso successivi impegni semestrali di 50 milioni, mediante un bando aperto, in modo da effettuare di volta in volta le necessarie  verifiche. I soggetti  beneficiari sono le piccole e medie imprese e le imprese  del terzo settore che intendono investire nel campo della promozione dei beni culturali.

Articolo pubblicato il 28 novembre 2009 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus