Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twittergoogle qds rss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app
Sicilia, cercansi turisti "veri"
di Adriano Agatino Zuccaro

Osservatorio turistico: “+21,6%? Nessun dato ufficiale”. Trionfa il mordi e fuggi e l’approssimazione del Governo regionale. Pernottamenti: Malta e Baleari ne contano 120 mln insieme, la Trinacria 15

Tags: Turismo, Sicilia



Un 2016 da incorniciare per la Sicilia in termini di visibilità turistica? Questa l’impressione che traspare fermandosi alla lettura dei titoli di giornale e all’ascolto delle breaking news televisive. Nei primi sei mesi del 2016 le presenze nell’Isola avrebbero registrato un aumento del 21,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso mentre nel ragusano i visitatori si sarebbero addirittura triplicati. L’Osservatorio Turistico regionale, però, definisce i dati ultimamente diffusi a mezzo stampa “parziali, provvisori e suscettibili di ulteriori elaborazioni e validazioni”. Ci troviamo a settembre inoltrato e nell’Isola latitano dati certi su presenze e pernottamenti. Intanto, come sempre accade, ad agosto la popolazione delle Baleari è raddoppiata, da 1 a 2 milioni, e a Malta tra Gennaio e giugno 2016 le notti trascorse dai turisti in entrata sono aumentate dell’8,6 per cento sul 2015, superando i 5,8 milioni di pernottamenti.
 
(Per leggere l'inchiesta completa abbonati qui o acquista il giornale in edicola)

Articolo pubblicato il 21 settembre 2016 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐