Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

I lavoratori della Gdo attendono il contratto da quattro anni
di Redazione

Catania, domani agitazione sindacale con presidi davanti Le Zagare e Ikea. Le forze sociali evidenziano un "atteggiamento irresponsabile da parte delle aziende"

Tags: Ikea, Aucha, Simply, Conforama, Rinascente, Lavoratori, Sindacati, Federdistribuzioni



CATANIA  - È stato proclamato dalle segreterie nazionali Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil, per domani, uno sciopero di tutti i lavoratori del settore Federdistribuzioni.
 
La protesta coinvolge aziende nazionali come Ikea, Auchan. Simply, Conforama, Rinascente etc. e della distribuzione cooperativa ( Coop ), "per l'atteggiamento irresponsabile delle aziende - scrivono i sindacati - che da più di quattro anni non rinnovano il contratto nazionale del lavoro di appartenenza, mettendo in forte crisi sociale ed economica le lavoratrici e i lavoratori, con proposte assurde che partono da un eccessivo uso della flessibilità oraria, irrisori avanzamenti economici, e abolizione del pagamento delle malattie".
 
A Catania si svolgeranno due presidi davanti l'Ikea e il centro commerciale le Zagare, sede legale della Coop, a partire dalle 9.30.

Articolo pubblicato il 21 dicembre 2017 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐