Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

Ars: esterni, 347 persone che costano 11 milioni
di Redazione

Tra portaborse, D6, stabilizzati e staff consiglio Presidenza superano decisamente i 177 dipendenti dell'amministrazione assunti per concorso



Tra portaborse, D6, stabilizzati e staff consiglio Presidenza sono 347 gli esterni all'Assemblea siciliana, a fronte dei 177 dipendenti dell'amministrazione assunti per concorso.
 
Al dato si arriva sommando le cifre comunicate dai gruppi parlamentari alla Corte dei conti, che ha mosso rilievi proprio sul tema delle assunzioni, con quelle che si apprendono nel Palazzo da fonti ben informate.
 
Per gli stipendi del personale esterno assunto nei gruppi parlamentari e negli staff dei componenti del Consiglio di presidenza dell'Ars ogni anno vengono spesi undici milioni di euro.
 
Oltre 4 milioni di euro è il budget per i collaboratori D6, intorno ai 3 milioni di euro quella per gli stabilizzati, mentre per i portaborse il costo supera i 2 milioni e mezzo, un altro milione e mezzo circa per gli staff del Consiglio di presidenza
 
Tra gli esterni il gruppo più consistente è quello dei tradizionali portaborse, sarebbero 135: si tratta di persone assunte dai singoli deputati regionali che per questo personale hanno a disposizione 3.150 euro al mese di contributo erogato dall'Ars.
 
Tra questi ci sarebbero portaborse assunti con contratti da colf, una ventina circa.
 
Poi ci sono i cosiddetti D6, sono 88 collaboratori assunti nei gruppi parlamentari: ogni capogruppo può beneficiare di 58.800 euro all'anno per ogni deputato componente del gruppo che intenda assumere persone proprio in base alla norma scattata all'inizio della legislatura.
 
Sempre nei gruppi sono stati inquadrati 74 stabilizzati: sono persone inserite in un elenco speciale, alcuni anche da vent'anni (in tre sono stati effettivamente stabilizzati alla fine della scorsa legislatura), e che vengono chiamati dai gruppi spesso perché fidelizzati da tempo con i partiti.

Infine, ci sono 50 persone assunte dai componenti del Consiglio di Presidenza, dunque fanno parte degli staff.

Articolo pubblicato il 17 aprile 2018 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus