Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Immagazzinamento e gestione di dati e informazioni digitali
di Redazione in collaborazione con Istituto De Felice-Olivetti

Nelle aziende occorrono figure professionali specifiche per l’utilizzo dei Sia 



Il Sistema informativo aziendale (Sia) è uno strumento complesso con cui un’azienda, armonizzando mezzi tecnici, procedure organizzative e risorse umane, gestisce le informazioni all’interno dei propri processi.
Le imprese, in un mercato fortemente competitivo, hanno l’esigenza di gestire informazioni in modo efficace e tempestivo. Per prendere decisioni veloci e corrette è necessario avere a disposizione informazioni in tempi rapidi, per cui il Sia diventa una risorsa strategica.
 
Tipicamente, un’azienda confida nel proprio sistema informativo per: raccogliere e conservare i dati; elaborarli dati trasformandoli in informazioni; distribuire l’informazione all’interno dell’azienda.
 
L’infrastruttura tecnologica che consente di fare tutto ciò è costituita dalla Rete aziendale informatica - che rappresenta il nucleo del sistema informativo - ma, almeno a livello concettuale, il sistema informativo non implica il supporto dell’informatica Il Sia viene facilmente confuso con il sistema informatico, ma quest’ultimo indica la tecnologia di informazione e di automazione che rende più efficiente il Sia ma non lo sostituisce, infatti quest’ultimo esisteva già prima che fossero introdotte le tecnologie informatiche.
 
In azienda particolare rilievo assume il Sistema informativo contabile che gestisce le informazioni quantitativa sia esterne che gestionali interne. Il sistema informativo contabile è basato su documenti codificati e comprende: gli inventari, le scritture elementari, le contabilità sezionali, la contabilità generale, la contabilità gestionale, il budget. Esso deve rilevare i rapporti con i terzi e far fronte a quanto stabilito dalla legge in materia di scritture obbligatorie; dal lato della gestione interna deve consentire di valutare i risultati conseguiti con la gestione, consentendone il controllo, nonché fornire le informazione su cui poggiano le decisioni che coinvolgono l'impresa.
 
Per fornire questi supporti alle aziende occorrono persone che sappiano implementare e gestire un Sia; veri tecnici esperti che si occupino della progettazione e dello sviluppo di un sistema informativo per l’immagazzinamento, la gestione e la trasmissione di dati e informazioni digitali.

Articolo pubblicato il 08 agosto 2018 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus

´╗┐