Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia � su Twitterrss qds

Quotidiano di Sicilia

“Taglia oneri amministrativi” progetto al via in Sicilia
Dal dipartimento Funzione pubblica del ministero Pubblica amministrazione e Innovazione. Attuato dal Formez partirà nei prossimi giorni nella P.a. regionale

Tags: P.a., Caterina Chinnici, Giovanni Bologna



PALERMO - Identificare le complicazioni burocratiche che rallentano le risposte della pubblica amministrazione regionale nei confronti del cittadino e delle imprese, e quindi intervenire, con azioni mirate, per eliminarle.
Lo prevede il progetto “taglia oneri amministrativi” del dipartimento della Funzione pubblica del ministero della Pubblica amministrazione e l’innovazione e attuato dal Formez e che partirà in Sicilia nei prossimi giorni.
Il progetto è stato presentato ieri pomeriggio, nel corso di una conferenza stampa, nella sede dell’assessorato regionale delle Autonomie locali e della Funzione pubblica.
Alla conferenza stampa hanno partecipato l’assessore regionale per le Autonomie locali e la Funzione pubblica, Caterina Chinnici, il dirigente generale del Dipartimento regionale della Funzione pubblica e del Personale, Giovanni Bologna, la responsabile dell’Ufficio per la semplificazione del ministero della Pubblica amministrazione e l’innovazione, Silvia Paparo e la responsabile dei programmi del Formez, Valeria Spagnuolo.

Articolo pubblicato il 16 marzo 2010 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus