Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia  su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Londra: “Il mondo in una città” tra cultura, moda e aristocrazia
di Nicoletta Fontana

A spasso tra i quartieri e le straordinarie bellezze della capitale più trandy 

Tags: Tamigi, Covent Garden, Trafalgar Square, Tate Modern, British Museum, Londra, Millenium Bridge, St. Paul’s Cathedral, National Gallery



Fondata dai romani nel 43 d.C., cinta da mura medievali, la capitale della Gran Bretagna viene definita, senza voler essere retorici “il mondo in una città”.
Londra è servita da tre aeroporti, il più vicino alla città è Heathrow e prendendo la metropolitana “Piccadilly Line” si raggiungere il centro in meno di un’ora. Aristocratica, elegante, multietnica, chic; meta dei viaggiatori più colti, esigenti e amanti del bello, è leader incontrastata nell’inventare e imporre mode e modi copiati ovunque nel mondo. Dalla minigonna di Mary Quant, allo street fashion, alla mania dei ristoranti fusion di alta cucina e dallo straordinario design, nonostante la crisi economica, resta ancora centro della finanza e del business internazionale.

Come Parigi è composta da distretti o boroughs, cui si aggiunge la City of London. Oggi i boroughs centrali sono sette, city compresa, tanto che se chiedete a un Londoner dove abita, difficilmente risponderà Londra, ma dirà piuttosto, Westminster, Kensington o Chelsea. Se fino a qualche tempo fa l’East End era off limits oggi è considerata una zona molto affascinante, dove tra binari della ferrovia, graffiti sui muri abbandonati sorgono gallerie d’arte e hotel di esclusiva bellezza.

Nonostante il clima da impermeabile, Londra è una città da vivere all’aperto, un tuffo nel verdissimo Hyde Park, una passeggiata sulle rive del Tamigi attraversando il Millenium Bridge, un giro sulla meravigliosa ruota panoramica “London Eye”, solo così percorrendola a piedi o in bicicletta potremo assaporare al meglio il suo cielo variabile. Tante le cose da vedere, il giro classico prevede sicuramente il cambio della guardia, Buckingham Palace, Westminster Abbey, maestosa abbazia sede delle incoronazioni reali, dall’austero stile gotico francese, dove è sepolto Enrico VII Tudor, oltre a molti altri monarchi Inglesi.
St. Paul’s Cathedral, chiesa che ha visto celebrare le disastrose nozze del principe Carlo e lady D. La torre di Londra, dove potremo ammirare i mitici corvi, dalle ali volutamente tarpate per una tradizione scaramantica - la leggenda racconta che se i corvi dovessero lasciare la torre l’Impero si dissolverebbe. I gioielli della corona che ci lasceranno senza fiato; la sede del parlamento con il suo famosissimo “Big Ben” che dal 1858 non hai mai smesso di rintoccare le ore cadenzandoci il tempo.

Un salto a Covent Garden e Trafalgar Square, l’immancabile shopping da Harrod’s, dove potremo anche gustare le migliori delicatessen provenienti da tutto il mondo. Uno shopping esclusivo in Bond e Oxford street, un giro sul Tamigi con gli imbarcaderi per ammirare il London Bridge e l’incredibile Gherkin, ovvero il building di Sir Norman Foster che ha modificato lo sky line della città. Notthing Hill per gli appassionati del design di tendenza e del vintage, il mercato di Portobello per trovare ancora qualche raro pezzo di Sheffield; per gli hippy di tutte le epoche e i giovani alternativi, Carnaby Street resta da sempre una via ricca delle cose più ricercate ed eclettiche. Una capatina al Museo delle Cere di Madam Tussauds per ammirare i personaggi più popolari al mondo, tanto realistici da sembrare veri e saremo pronti per tufferci nel mondo dell’arte.

Londra più di ogni altra città detiene un patrimonio artistico di grandissima qualità e raffinata bellezza, prima tappa il British Museum che ci offrirà una panoramica completa della storia dell’arte partendo dalle mummie egizie e tantissimi reperti archeologici; la National Gallery che ospita una vastissima collezione di dipinti dell’Europa occidentale, da non perdere il nostro grande maestro Leonardo da Vinci e Raffaello e i non meno importanti Monet e Van Gogh. Ci perderemo all’interno del Victoria & Albert Museum, il museo di arti decorative  più grande del mondo; di particolare interesse la Glass Gallery e la nuova Silver Gallery con i suoi superbi manufatti in metallo prezioso.

Lasceremo per ultima la Tate Modern, per assaporare l’arte moderna e contemporanea. Nella Turbin Hall, periodicamente ci sono straordinarie installazioni degli artisti più significativi dei nostri tempi. E solo per i veri cultori dell’arte contemporeanea Gagosian, Saatchi Gallery e White Cube saranno le mète da non perdere in questa splendida città.
Fish and chips in pub dal sapore tutto British e saremo pronti a volare verso casa con Londra nel cuore.
 

 
INDIRIZZI UTILI

HOTELS
The Dorchester
Tempio del lusso in perfetto stile inglese, ospita sciecchi arabi oltre a personaggi famosi provenienti da tutto il mondo.
www.thedorchester.com

Claridge’s
Raffinatezza e glamour inglese, durante l’ora del te è possibile incontrare lo stilista Tom Ford mentre sorseggia il suo drink affiancato da donne saudite e finanzieri londinesi.

Fimdale Hotels
Gruppo di Hotels situatit in diverse zone centrali di Londra, di grande fascino, design e sapore.
www.fimdalehotels.com

Soreditch Houses
Sorella della Soho House di New York, è un Club Privato che ospita i suoi member in camere assolutamente “cool”. Primo Hotel treny situato nell’East End, cuore di Soreditch district.
www.soreditchouse.com

The Boundary hotel

Ultimo nato a Soreditch dall’illustre architetto Conran. Stupendo il Toproof
http://www.theboundary.co.uk

RISTORANTI

Cacciari’s
Ristorante Italiano: Il migliore di Londra! info@cacciaris.co.uk
82, Old Brompton Road-SW7 3LQ
Hakkasan

Cinese Chic
atmosfera e cucina cinese di alto livello. 8, Hanway Place W1, t.79071888

Busaba Eathai
Design di Chrstian Liaigre, cucina thai
Roka Ristorante giapponese, calda accoglienza da parte del manager Italiano, ottimo il cibo.
nicole@rokarestaurant.com

SHOPPING
Havery Nichols
Abbigliamento esclusivo , tratta le migliore firme del fashion mondiale
www.haverynichols.com

Richard James
www.richardjames.co.uk
 
Harrods
www.harrods.com

Articolo pubblicato il 28 maggio 2010 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus
La National Gallery
La National Gallery
Tower Bridge
Tower Bridge
British Museum
British Museum
Trafalgar Square
Trafalgar Square