Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Carburanti stabili in Sicilia, ma il Gpl sale a prezzi record
di Giuseppe Bellia

Secondo appuntamento di febbraio con i rilevamenti ai distributori isolani di Prezzibenzina.it. Gas propano liquido “salatissimo”: quattro listini superano gli otto centesimi al litro

Tags: Carburante, Prezzi



PALERMO – Restano ancora alti ma stabili, i prezzi presso i distributori dell’Isola ad accezione per il gas propano liquido.
I rilevamenti di Prezzibenzina.it dello scorso lunedì non hanno fatto registrare sostanziali aumenti tanto della benzina quanto per il diesel, per contro, sono stati ancora rilevati dei “ritocchi” per il comparto del gpl isolano.
A confronto con i Prezzi medi nazionali (Pmn) del 7 febbraio scorso, quelli monitorati il 14 dello stesso mese non hanno fatto emergere cambiamenti sostanziali, fuorché il Pmn del diesel, che è aumentato anche se di un solo millesimo. Da registrare la diminuzione consistente del prezzo del greggio rispetto ai livelli di prezzo recenti: il 15 febbraio la quotazione è stata di 84,20 dollari al barile.

Benzina
Prezzo medio nazionale rilevato da Prezzibenzina.it lunedì scorso 1,465 €/L.
Delle sette compagnie petrolifere monitorate nell’Isola, quattro hanno superato l’euro e cinque centesimi al litro.
“Picco di prezzo” in Sicilia per Tamoil (1,519 €), superiore di un centesimo e tre millesimi allo stesso listino rilevato in Piemonte (1,416 €). Seguono in graduatoria Erg (1,509 €), Agip (1,508 €), Q8 (1,508 €). Al di sotto dell’euro e quattro centesimi Ip (1,497 € ), Esso (1,496 € ) e soprattutto gli Indipendenti (1,492 €), il cui listino è stato fra i prezziari rilevati, il più economico.
I livelli di prezzo in Sicilia nel comparto, sebbene non abbiano subito incrementi sostanziali restano altissimi. Infatti, in un’analisi comparativa fra compagnie e regioni, fatti salvi due listini (Ip in Toscana 1,521 € ; Indipendenti in Puglia 1,499 € ), nell’Isola, si paga mediamente di più nel comparto che altrove.

Diesel
Prezzo medio nazionale monitorato dalla stessa fonte e lo stesso giorno 1,346 €/L.
Anche per questa settimana, nessuna compagnia (secondo i dati Prezzibenzina.it) ha superato l’euro e quattro centesimi al litro, nonostante ciò, anche in questo comparto non si sono registrate buone notizie sul fronte dei prezzi alla pompa. I prezziari rilevati in Sicilia non solo hanno tutti superato il Pmn, ma sono stati di gran lunga i più onerosi a confronto con le altre regioni.
“Salasso settimanale” per Q8 (1,395 €) superiore allo stesso listino rilevato in Toscana lo stesso giorno di 81 millesimi (1,314 €). Nella classifica dei prezziari seguono Agip ed Erg (1,388 €) e Ip (1,380 €). Anche nel comparto diesel, gli Indipendenti hanno “sbancato” in termini di prezzo alla pompa (1,326 €).

Gpl
Pmn del gas propano liquido rilevato da Prezzibenzina.it il 14 febbraio scorso 0,779 €/L.
“Salatissimi” (ancora una volta) i listini rilevati nell’Isola: dei cinque prezziari monitorati, quattro hanno superato la “barriera” degli otto centesimi al litro. Agip ( 0,821 €) ha fatto rilevare il prezzo più alto fra tutti i listini regionali messi a confronto. Seguono a tre millesimi Q8 ed Erg (0,818 €), poi gli Indipendenti (0,802 €). Prezziario più economico fra quelli censiti nell’Isola per Esso (0,792 €), listino più caro dello stesso rilevato in altre cinque regioni.

Articolo pubblicato il 17 febbraio 2011 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus
Prezzi a confronto benzina, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto benzina, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto diesel, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto diesel, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto gpl, per regioni e compagnie petrolifere
Prezzi a confronto gpl, per regioni e compagnie petrolifere


´╗┐