Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia Ŕ su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Madonna di Campiglio, settimana bianca tra le Alpi della Principessa Sissi
di Nicoletta Fontana

Non solo sci di fondo ma anche shopping, gastronomia e serate in discoteca

Tags: Madonna Di Campiglio



E’ noto che Madonna di Campiglio è stata mèta dell’aristocrazia europea a sin dal lontano Ottocento. L’imperatrice Sissi ha trascorso lunghi periodi all’Hotel Des Alpes, che ancora oggi resta uno degli Hotel più belli presenti nella Valle.
Fra le Dolomiti del Brenta e il Gruppo dell’Adamello, Madonna di Campiglio è una delle località turistiche invernali più amate; 55 Km di piste, tra cui la famosissima 3 ‐ Tre, nella quale vengono disputate le gare di slalom speciale della Coppa del Mondo; 19 impianti di risalita che garantiscono rapidità e semplicità negli spostamenti, da un paio d’anni si sono arricchiti di seggiovie a quattro posti munite di tettuccio apribile, che all’occorrenza si richiudono dando la possibilità di ripararsi dal freddo. Collegata anche con Marilleva e Folgarida, offre una grande quantità di rifugi, uno fra tutti il Grostè, dove è possibile rilassarsi e prendere una bella tintarella godendo di un panorama mozzafiato. Ma Campiglio è anche sci da fondo e proprio quest’anno dal 27 Marzo si svolgeranno i Campionati Italiani assoluti di Fondo, che prevedono più di 400 partecipanti.

Dopo una giornata di sci è d’obbligo passeggiare in paese, le vetrine risplendono, ricche di tanti articoli di abbigliamento sportivo, gioiellerie, gallerie d’arte, artigianato locale e negozi di delicatessen che propongo i prodotti tipici del luogo come lo speck, vino, grappe e la famosa torta di carote. Una sosta in uno dei tanti bar per una tisana alla erbe, una cremosa cioccolata calda o un bel bicchiere di vin brulè e saremo entrati nella vita di Campiglio. Gli amanti del relax e del benessere non potranno perdere il percorso della spa Panta Rei Beauty & Spa all’Hotel Chalet Dolce Vita. Tra le pareti ambrate di sale del Mar Morto e cascate di sale himalayano, questo è senz’altro il luogo per trovare se stessi dopo una giornata di sci.

Madonna di Campiglio regala anche l’esperienza del gatto delle nevi per raggiungere i rifugi dove allietare il palato, un’avventura eccitante anche per i più piccoli, nel buio della notte sotto un cielo stellato nel silenzio ovattato che solo la neve sa regalare. Cascina Zeledria, Montagnoli e Stoppani Grostè sono i rifugi che offrono questo servizio.

La notte impazza tra le discoteche che da anni attirano anche il jet set nazionale e internazionale prima fra tutte la discoteca del Des Alpes, karaoke al Cliffinangher Club, piano bar alla Birreria Stalla e musica dal vivo a La Cantina Suisse per una notte indimenticabile all’insegna del divertimento e dello svago. Una settimana bianca “tutto compreso” dove lo sci è solo un pretesto per una vacanza indimenticabile.
 


INDIRIZZI UTILI

Hotels
Realis Des Alpeshttp
www.relaisdesalpes.it

Boutique Hotel & Spa Madonna di Campiglio

Chalet Dolce Vita
www.chaletdolcevita.it

Hotel Carlo Magno ( Golf Hotel)
www.hotelcarlomagno.com

Hotel Spinale
www.spinalehotelcampiglio.it

Hotel Cristal Palace
www.cristalpalacecampiglio.it


Ristoranti
Il Gallo Cedrone
Tel. 0465/441013

Rifugio Viviani Pradalago
www.rifugioviviani.it

Rifugio Lago Nambino

Famiglia Serafini
Tel 0465/441621

Cascina Zeledria
Tel 0465/440303

Montagnoli
Tel. 0465/443355

Antico Focolare
Tel 0465/441686

Articolo pubblicato il 25 febbraio 2011 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus


´╗┐