Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia  su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

Natale alle porte, si accendono le luci nei mercatini artigianali di tutta l’Europa
di Nicoletta Fontana

Si montano un po’ ovunque le tradizionali casette di legno: dal Trentino in Lapponia passando da Vienna

Tags: Natale, Mercatini



Il Natale alle porte fa fiorire i tradizionali mercatini di Natale. Le piazze di molte città si addobbano di abeti illuminati, bancarelle ricche di oggetti artigianali, gnomi, rari presepi e leccornie per tutti i gusti. La regione italiana da sempre palcoscenico di questa tradizione è il Trentino Alto Adige, proprio per la sua cultura mitteleuropea attira curiosi e soprattutto bambini di ogni dove. 

A Rovereto dal 26 novembre al 31 dicembre il mercatino “ Natale dei popoli” ospiterà gli artigiani del Sud Italia  e del Nord Europa scambiando così tradizioni e culture per la festa più amata. Ad Arco le bancarelle di cioccolata e vin brulè, riscalderanno le viuzze del piccolo borgo accompagnati dai canti dei folletti di Babbo Natale.  A Trento  dal 19 novembre al 30 dicembre, come vuole la tradizione, Piazza Fiera sarà anche quest’anno protagonista del più romantico mercatino natalizio della regione. Le 70 casette  si riempiranno di addobbi di ogni genere e si potrà assaporare anche la cucina tradizionale tirolese passando per i banchetti di strudel di mele, canaderli (gnocchi fatti di pane e speck) e salumi e formaggi tipici di  questa zona montana.  Spostandoci verso il Nord  Europa, non si potrà mancare l’appuntamento con il mercato di Vienna che apre le porte dal 7 al 31 di dicembre.

Il mercato si stende tutto intorno alla piazza del Municipio, dove al centro svetta un enorme albero di Natale, tipico della tradizione viennese.  Dal 17 Novembre al 26 Dicembre  la città di Mozart , Salisburgo, rappresenta in Europa una delle mete da non perdere per gli amanti dei Mercati dell’Avvento. Un mercato affascinante che si tiene sopra i tetti della città, nel cortile della Fortezza di Hohensalburg. A piedi o in funicolare, questo è uno di quei luoghi che non si possono perdere. Tante le idee regalo della tipica tradizione austriaca che si possono acquistare e tanti gli intrattenimenti per i più piccoli, che con le loro mani potranno creare fiori di ghiaccio e angeli di carta.

Dal 26 novembre anche Stoccolma presenta il suo tipico mercatino e dal 13 dicembre, Santa Lucia illumina con la sua coroncina fatta di candele l’oscurità di Stoccolma, al suono dei concerti organizzati nelle chiese di Saint Jacob e Santa Eleonora, così come al Duomo.

Biscotti allo zenzero glogg, un vino aromatico servito caldo e panini allo zafferano saranno le curiosità culinarie da gustare in questa magica atmosfera.

Ultima meta Rovaniemi, in Lapponia, che apre le porte del suo mitico mercatino il 26 Novembre e nello stesso giorno inaugura il Villaggio di Babbo Natale al circolo Polare Artico dove sarà possibile trovare oggetti e artigianato lappone, come nella Piazza Lordin dove viene allestito, forse il più suggestivo di tutti i mercatini, proprio perché vi troverete nella terra di  Babbo Natale.
 

 
INDIRIZZI UTILI
 
Rovereto
Nerocubo Hotel
www.nerocubohotel.it

Arco
Hotel Lido Palace
www.lido-palace.it

Trento
Grand Hotel Trento
www.grandhoteltrento.com

Vienna
The Ring Hotel
www.theringhotel.com

Salisburgo
 Hotel Goldener Hirsch
www.starwoodhotels.com

Stoccolma
Hotel J
www.hotelj.com

Rovaniemi
Hotel Santa Claus
www.hotelsantaclaus.fi/Suomeksi.iw3

Articolo pubblicato il 11 novembre 2011 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus
Rovereto
Rovereto
Rovaniemi
Rovaniemi