Per accedere al QdS ed all'archivio utente password registrati e abbonatipassword dimenticata
facebook qdsIl Quotidiano di Sicilia è su Twitterrss qds
Quotidiano di Sicilia
Il QdS sul tuo smartphone
Scegli la tua app

NellÂ’Isola spreco record di auto blu
di Giovanna Naccari

Sprechi. Per Regione e Ars ricco parco auto.
Riduzione di poco conto. Tagliato il 20 per cento delle vetture: da 144 la Regione passa a 117 mezzi. Il taglio è ancora lontano dall’obiettivo del 60% in meno lanciato da Brunetta nel 2010.
Limiti del censimento. Per il 2011 le amministrazioni non sono state chiamate dal Formez a rispondere ai quesiti sulla spesa per la gestione del parco auto e sui chilometri percorsi.

Tags: Auto Blu, Regione Siciliana



La Sicilia sotto i riflettori per un ennesimo primato negativo: il numero di auto blu circolanti al servizio degli enti del conto economico consolidato della pubblica amministrazione, tenuto dall’Istat, tra cui figurano la Regione siciliana, le Aziende sanitarie, le Province, i Comuni.
Su 3.256 mezzi rilevati in Sicilia tramite il monitoraggio del ministero Pubblica amministrazione, al 31 dicembre 2011, 1250 auto blu. E forse non sono proprio tutte, visto che al questionario non ha risposto il 30 per cento delle amministrazioni coinvolte.
La Sicilia ha un totale di mezzi pari a quelli di Liguria e Puglia messe insieme.
Qualche riduzione c’è stata rispetto al 2010, ma non supera il 20 per cento, mentre l’auspicio a livello nazionale è quello di tagliare il 60 per cento delle auto circolanti nel 2009, entro il 2014. (continua)

Articolo pubblicato il 06 marzo 2012 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


comments powered by Disqus